Portiamo avanti l’antica tradizione desulese, tramandata da generazioni, ma abbiamo migliorato la selezione delle carni e degli ingredienti. Così gli antichi sapori rimangono invariati, ma le proprietà organolettiche sono migliori per la salute.

MAGRI

GLUTEN FREE

PIU' BUONI E SANI

Scopri perché i nostri salumi sono fra i migliori

SELEZIONE DELLE CARNI

Tutti i salumi Rovajo sono prodotti con carni accuratamente selezionate e magre, i contenuti di grasso sono stabiliti da rigorose tabelle e sottoposti ad un costante controllo di qualità. I cambiamenti introdotti nelle tecniche di allevamento dei maiali e nella loro alimentazione, più ricca

di sali minerali e vitamine rispetto al passato, assieme ai nuovi processi di lavorazione della carne, permettono di ottenere salumi più leggeri ma con caratteristiche organolettiche migliori.

INGREDIENTI E PRODUZIONE

Le fasi di lavorazione e i laboratori sono costantemente ispezionati da esperti e veterinari; ed i nostri prodotti vengono rigorosamente controllati con analisi di laboratorio.
Seguiamo l’antica ricetta tradizionale desulese, ma con pochi accorgimenti rendiamo i nostri salumi migliori per la salute: grazie all’accurata scelta di carni poco grasse li rendiamo leggeri; grazie ai moderni impianti di produzione e stagionatura è stato possibile ridurre significativamente il contenuto di sale rispetto al passato. Infine, tutti i prodotti sono esenti da glutine e lattosio, per poter essere consumati anche dalle persone che soffrono di intolleranze a queste sostanze.

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE DEI SALUMI

I salumi sono alimenti buoni, gustosi, profumati, ma sono anche un alimento sano, in linea con le raccomandazioni nutrizionali. Le carni di maiale sono ricche di proteine, importanti per il buon funzionamento del metabolismo epatico; sono importanti anche per l’assunzione di ferro, zinco, selenio, omega-3 e vitamine di cui carne e derivati sono le principali fonti (come la vitamina B12).

In passato, nutrizionisti e dietologi imputavano alla carne di maiale di essere un prodotto pesante, grasso, alleato del colesterolo; ora invece questo non è più vero, il maiale è cambiato: rigorose selezioni delle razze e nuovi sistemi di
allevamento permettono di avere delle specie suine specifiche per la produzione di salumi, che forniscono carni tenere, gustose e poco grasse.